• Video Marketing Strategy nel 2019

    Video Marketing Strategy nel 2019

Venerdì, 22 Febbraio 2019

Video Marketing Strategy nel 2019

Video Marketing: la strategia di successo del 2019

Come abbiamo letto dalle statistiche del Digital Report 2019, oggi l’utente medio trascorre in media sei ore al giorno sul web e la maggior parte di questo tempo è speso guardando video!

I contenuti video sono quelli più diffusi nel web: siti, social network e tutte le altre piattaforme digitali sono costantemente invasi da video cliccatissimi.

video digital 2019

Le immagini che compongono un video, se particolarmente evocative, coinvolgono emotivamente lo spettatore e, inoltre, un video di breve durata attira maggiormente l’attenzione del pubblico.

Proprio per questo tra le aziende, da qualche anno, si parla sempre più di Video Marketing: una delle forme di comunicazione pubblicitaria che consente di offrire contenuti di valore ai consumatori.

In particolare, oggi i contenuti portano al successo solo se sono in grado di offrire ai consumatori quello che vogliono, quando vogliono e come vogliono.

Secondo i dati forniti da Wyzowl:

  • L’87% delle aziende - oggi - utilizza i contenuti video nella propria strategia di marketing (questa percentuale è aumentata a dismisura dal 63% nel 2017, all’81% nel 2018)
  • Il 91% dei video marketer considera i video un elemento essenziale della propria strategia di marketing.
  • L’83%  degli marketing manager sostiene che i video offrono loro un ottimo ROI.
  • Il 90% dei video marketer afferma che è in aumento il livello di concorrenza.
  • Quasi tutti, il 99%, continuerà a sfruttare i video nel 2019 e l’88% affronterà una spesa superiore rispetto a quella degli anni precedenti.

L’utilizzo dei video nella propria strategia di marketing continua dunque ad espandersi, con un notevole aumento del numero di marketing manager che apprezza l’importanza dei contenuti video sempre di più.

Gli effetti dei video online sul consumatore

Prima di attuare una strategia di video marketing, il dubbio che assale i marketing manager non è quello relativo alla possibilità di conquistare nuovi clienti, ma quale sia il modo più rapido ed efficace per farlo.

I consumatori - spesso - guardano i videoexplainer” per sapere di più su un prodotto o un servizio e vorrebbero conoscere un nuovo prodotto attraverso un video breve.

video explainer consumatori

Fra i video explainer più apprezzati dal pubblico troviamo anche quelli presenti nella home page del sito web aziendale, nel quale vengono raccontati la storia del marchio e i suoi valori.

Un’altra tipologia di video che coinvolge il pubblico è quella dove i protagonisti sono proprio i clienti: un’azienda che realizza video nei quali i clienti raccontano la loro esperienza viene considerata più autentica ed è in grado di instaurare relazioni solide con il proprio pubblico, con risultati migliori per conversioni e vendite.

I video trend del 2019

In Italia sono ben 35 milioni ad utilizzare i social media, trascorrendo - circa - due ore e mezza di tempo al giorno.

Tra questi, l’81% guardano i video da mobile!

Oltre a questo, le statistiche di Social Media Today i dicono che, ogni giorno, ben 5 miliardi di video vengono guardati su YouTube, che rappresenta per le aziende - quindi - il canale ideale dove pubblicare i propri video.

Inoltre, YouTube, essendo la piattaforma di proprietà di Google, è soggetta ad ottenere punteggi più alti in confronto a contenuti video pubblicati su altre piattaforme e questo porta a maggiori possibilità di apparire - con particolari keywords - tra le prime posizioni nei risultati di Google.

youtube video social

Su Facebook, il social network più utilizzato fino ad oggi, vengono trascorse in totale 100 milioni di ore al giorno sui video e l’85% di questi contenuti viene guardato senza audio.

Inoltre, l’84% dei video marketer afferma di utilizzare questo canale per caricare i propri video (percentuale in aumento rispetto allo scorso anno) e il 78% prevede di continuare ad utilizzarlo anche nel 2019.

I video sul social network creato da Mark Zuckerberg si rivelano molto utili per le aziende che hanno come obiettivo l’aumento della propria reach puntando sui contenuti live.

Ricordiamo, infine, che la durata massima dei video su Facebook è di 20 minuti.

La novità del 2019 è rappresentata dal raggiungimento del miliardo di account attivi su Instagram, con 38 milioni di utenti in più rispetto all’anno precedente.

Video marketing, real time marketing e visual storytelling: Instagram si dimostra ogni giorno che passa la piattaforma ideale per svolgere tutte queste attività, essendo utilizzato dai brand di tutto il mondo sempre di più per coinvolgere il proprio pubblico.

live instagram video

Secondo Social Media Today, Instagram viene utilizzato come canale ideale per la pubblicazione dei contenuti video dal 51% dei video marketer e il 67% prevede di utilizzarlo nel 2019.

I video su Instagram, di durata estremamente breve, sono caricabili soltanto da mobile e rappresentano il contenuto ideale per raggiungere e conquistare i Millennials, sempre più attivi sulla piattaforma di condivisione di immagini e video.

Attraverso, poi, il recente aggiornamento dell’applicazione con l’arrivo delle Instagram Stories si dà spazio alla personalizzazione e si riesce a creare empatia con i propri follower, facendo vivere all’utente l’esperienza del momento.

Meglio un video oggi che un post domani

Oggi più che mai le aziende hanno bisogno di una strategia di video marketing, che diventa fondamentale per la propria marketing strategy.

Inoltre, realizzare un video è davvero semplice ed economico: il pubblico, infatti, viene maggiormente coinvolto dai video semplici ma con valori autentici.

I video, generalmente, sono filmati e guardati orizzontalmente e i più apprezzati si rivelano quelli dove appaiono dei sottotitoli, proprio perchè molto spesso la visualizzazione avviene senza audio.

video orizzontale

Gli utenti, oggi, preferiscono guardare un video che leggere un post e la probabilità di condivisione del contenuto video con i propri contatti è estremamente più alta in confronto al contenuto testuale.

Ecco perchè i contenuti video costituiscono un elemento essenziale per rafforzare la presenza digitale di qualsiasi azienda, raggiungere e aumentare il proprio pubblico.

E’ attraverso la natura virale ed emozionale dei contenuti che il video marketing assume sempre più rilevanza per le aziende ma, soprattutto, per le persone.

Scritto da

The BB's Way

CONTACT US

info@thebbsway.com
TEL. 3924078204
Via Rapallo 9/A, Parma

 

Seguici anche su instragram!

thebbsway
thebbsway
thebbsway
thebbsway
thebbsway
thebbsway